30
NOV

Si possono usare gli Smalti Semipermanenti sui gel?

La risposta è sì, i colori semipermanenti e il gel possono essere usati in combinazione con ottimi risultati.  Ma vediamo insieme come e quando.

Quando usare insieme Gel e Semipermanenti

Come già spiegato nel precedente articolo, lo smalto semipermanente (o gel polish) è un prodotto utile per effettuare un servizio veloce di copertura e colore sull’unghia naturale.

Se invece è necessario fare un allungamento o dare più resistenza alle unghie deboli o sottili si utilizza il gel. In questo caso, per un effetto finale colorato, si può applicare un colore  di smalto semipermanente in alternativa al gel colorato. Semplicemente, dopo avere realizzato la struttura dell’unghia con il gel,  limato e perfezionato la forma, si stendono 1 o 2 strati di colore semipermanente e si termina con il top per dare la lucentezza finale.

Si raccomanda di sigillare bene la punta per evitare qualsiasi sbeccatura e il colore durerà fino al prossimo ritocco!

Quando si usano i Gel

L’applicazione del gel per la ricostruzione unghie permette di correggere e modificare la forma dell’unghia naturale o di allungare sia con tip sia con cartina, realizzando anche lunghezze estreme a garanzia di un’ottima durata.

Il gel è consigliato per la copertura delle unghie naturali particolarmente fragili che hanno difficoltà a crescere perché si spezzano facilmente. Per questo motivo necessitano di un prodotto resistente e allo stesso tempo elastico per adattarsi a questo tipo di unghia senza il rischio che si sollevi. Ci sono gel di molte marche con differenti composizioni, più flessibili o più rigidi, per questo è importante scegliere il gel ricostruzione unghie più adatto al servizio da effettuare, sia che si tratti di una semplice copertura sia che si tratti di un allungamento con tip o cartina.

Il gel ricostruzione unghie è inoltre indispensabile per porre rimedio alle unghie onicofagiche che, proprio grazie a questo prodotto, riescono a crescere belle e sane! In questo caso è meglio rivolgersi alla professionista ogni 2 settimane per controllare la stabilità del prodotto. Nel caso invece di unghie normali un ritocco periodico si fa in genere ogni 3/4 settimane.

Quando si usano i Semipermanenti

Lo smalto semipermanente si applica sull’unghia naturale e non è indicato se si vuole fare un allungamento dell’unghia. I vantaggi di questo servizio sono l’effetto molto naturale e la velocità d’esecuzione, oltre ad essere un servizio più economico rispetto al gel. Lo smalto semipermanente si rimuove con un solvente dedicato a base di acetone e per questo il prodotto è definito soak off.

Quando c’è la ricrescita (e con il colore dopo 2 settimane è ben visibile!), a differenza del gel non si esegue il ritocco. Le unghie vengono avvolte in fogli pretagliati di alluminio con una garza interna su cui si applica il solvente che fa sciogliere il prodotto in 10/15 minuti.

Si può fare subito una nuova applicazione dopo aver eseguito un bel manicure a secco!

Differenze tra Smalti Semipermanenti e Gel Color

Lo smalto semipermanente è un prodotto più morbido e più fluido, confezionato in boccettino con pennello, simile a quello dello smalto. I contenitori sono oscurati in quanto si tratta di un prodotto fotosensibile che non deve essere esposto ai raggi UV. La sua stesura risulta più facile, soprattutto a chi ha esperienza con l’applicazione dello smalto tradizionale.

Il gel color più denso e consistente, è confezionato in vasetto e si applica con  un pennello da gel.

Il colore dello smalto semipermanente ha lo strato di dispersione e necessita quindi di un top coat per dare la lucentezza finale. Il gel colorato invece è disponibile anche con formula auto lucidante, così definita perché dopo la polimerizzazione il colore è già lucido e non deve essere ripulito. In questo caso si può evitare la stesura del top.

I migliori Semipermanenti e Gel da usare insieme

Ci sono varie formule di smalti semipermanenti e gel: è importante prima di acquistarli sapere quali devono essere le caratteristiche per ottenere i migliori risultati di applicazione e di durata.

Per quanto riguarda il gel, è fondamentale che abbia un’ottima adesione e che sia disponibile in diverse viscosità, che possono variare a seconda che si tratti di gel trifasici, bifasici, monofasici. La formula autolivellante è molto richiesta perché accelera i tempi e non richiede limatura, così come la mancanza di dispersione di alcuni gel. Questo è un aspetto importante in quanto si tratta di un residuo chimico di gel non polimerizzato che va rimosso con una salviettina, che deve essere poi smaltito. Fondamentale valutare i tempi di asciugatura, che possono variare da un marchio all’altro. I gel più veloci (come quelli di RobyNails) asciugano in 60 secondi in lampada LED o 120 in lampada UV.

Per quanto riguarda i colori, devono essere omogenei e coprenti senza lasciare striature. Anche la stabilità del colore nel tempo è importante perché una volta applicati sull’unghia i colori devono mantenersi vivi senza sbiadire. Il colore si deve stendere in strati sottili altrimenti c’è il rischio che si stacchi dopo pochi giorni.

Il tempo di asciugatura dei semipermanenti è di 30/60 secondi in lampada Led o 2/3 minuti in lampada UV (occhio ai bulbi che non siano consumati!), a seconda che si tratti di colore chiaro o scuro. Il tipico segnale di asciugatura insufficiente è quando il colore fa delle piccole grinze, a cui segue il sollevamento del prodotto.

Anche la qualità del pennello all’interno del boccettino ha la sua importanza. Le setole devono essere morbide per permettere una stesura omogenea e piatte per scaricare il giusto quantitativo di colore. La buona elasticità delle setole permette al pennello di mantenere la forma nel tempo evitando che si aprano.

Anche l’assortimento dei colori ha la sua importanza nella scelta della marca da utilizzare, affidiamoci perciò ad aziende che hanno a disposizione tanti colori classici e nude (molto gettonati) e che propongano novità ad ogni stagione con collezioni nuove che seguano il trend dei colori moda.

Smalti Semipermanenti e Gel, non vi resta che provarli entrambi!

Potrebbe piacerti anche
Prodotti suggeriti