Condizioni di Vendita

Gli acquisti effettuati su robynails.it sono disciplinati dalle seguenti condizioni.



Informazioni sul Fornitore

I beni oggetto delle presenti condizioni generali sono posti in vendita dalla RobyNails S.r.l. con sede in Res. Portici Milano Due, 20090 Segrate (MI), iscritta presso la Camera di Commercio di Milano, codice fiscale e partita IVA 04241560962, di seguito indicata come “Fornitore”.



Art. 1 - Definizioni

1.1. Con l’espressione “contratto di vendita on-line”, si intende il contratto di compravendita relativo ai beni mobili materiali del Fornitore, stipulato tra questi e l’Acquirente nell’ambito di un sistema di vendita a distanza tramite strumenti telematici, organizzato dal Fornitore.

1.2. Con l'espressione "Acquirente" si intende il consumatore persona fisica e/o giuridica che compie l'acquisto.

1.3. Con l’espressione “Fornitore” si intende il soggetto indicato in epigrafe ovvero il soggetto prestatore dei servizi di informazione. La figura del Fornitore è sostituita da quella del Concessionario - autorizzato dal Fornitore stesso - per la zona di riferimento dell'Acquirente. Gli ordini sono sempre soggetti all'accettazione da parte del Fornitore e/o del Concessionario di riferimento.



Art. 2 - Oggetto del contratto

2.1. Con il presente contratto, rispettivamente, il Fornitore vende e l’Acquirente acquista a distanza tramite strumenti telematici i beni mobili materiali indicati e offerti in vendita sul sito www.robynails.it.



Art. 3 - Conclusione del contratto

3.1. Il contratto di acquisto si conclude mediante la compilazione dell’ordine online e il successivo invio del form, sempre previa visualizzazione di una pagina web di riepilogo dell’ordine, nella quale sono riportati gli estremi dell’ordinante e dell’ordinazione, il prezzo del bene acquistato, le spese di spedizione e gli eventuali ulteriori oneri accessori, le modalità e i termini di pagamento, l’indirizzo ove il bene verrà consegnato.

3.2. Nel momento in cui il Fornitore riceve dall’Acquirente l’ordinazione provvede all’invio di una e-mail di conferma e riepilogo dell’ordine nella quale siano anche riportati i dati richiamati nel punto precedente.

3.3. Il contratto non si considera perfezionato ed efficace fra le parti in difetto di quanto indicato al punto precedente.



Art. 4 - Modalità di pagamento e fatturazione

4.1. Ogni pagamento da parte dell’Acquirente potrà avvenire unicamente per mezzo di uno dei metodi indicati nell’apposita pagina web dal Fornitore.

4.2. Agli Acquirenti verrà emessa regolare fattura elettronica, utilizzando i dati inseriti dall’Acquirente nella conferma d’ordine. Nessuna variazione dei dati sarà possibile dopo l'emissione della fattura stessa.



Art. 5 - Tempi e modalità della consegna

5.1. Il Fornitore provvederà a recapitare i prodotti selezionati e ordinati, con le modalità scelte dall’Acquirente o indicate sul sito web al momento dell’offerta del bene.

5.2. I tempi della spedizione possono variare dal giorno stesso dell’ordine a un massimo di 14 giorni lavorativi dalla conferma dello stesso. Nel caso in cui il Fornitore non sia in grado di effettuare la spedizione entro detto termine ne verrà dato tempestivo avviso tramite e-mail all’Acquirente.

5.3. Le modalità, i tempi e i costi di spedizione sono indicati nell’apposta sezione del sito www.robynails.it.



Art. 6 - Prezzi

6.1. Tutti i prezzi di vendita dei prodotti esposti e indicati all’interno del sito Internet www.robynails.it sono espressi in euro e si intendono IVA inclusa ove non diversamente indicato e costituiscono offerta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 c.c.

6.2. I prezzi indicati in corrispondenza di ciascuno dei beni offerti al pubblico hanno validità fino alla data indicata nel catalogo. Il Fornitore si riserva il diritto di modificare i prezzi dei prodotti in vendita senza preavviso



Art. 7 - Limitazioni di responsabilità

7.1. Il Fornitore non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore nel caso non riesca a dare esecuzione all’ordine nei tempi previsti dal contratto o in caso di ritardo o mancata consegna da parte dello spedizioniere.

7.2. Il Fornitore non sarà inoltre responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dall’Acquirente a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause a lui non imputabili, avendo l’Acquirente diritto soltanto alla restituzione integrale del prezzo corrisposto.

7.3. Il Fornitore non assume alcuna responsabilità per l’eventuale uso fraudolento e illecito che possa essere fatto da parte di terzi, delle carte di credito, assegni e altri mezzi di pagamento, per il pagamento dei prodotti acquistati, qualora dimostri di aver adottato tutte le cautele possibili in base alla miglior scienza ed esperienza del momento e in base all’ordinaria diligenza.



Art. 8 - Responsabilità del Fornitore

8.1. Il Fornitore non potrà essere ritenuto responsabile delle conseguenze derivate da un prodotto difettoso se il difetto è dovuto alla conformità del prodotto, a una norma giuridica imperativa o a un provvedimento vincolante, ovvero se lo stato delle conoscenze scientifiche e tecniche, al momento in cui il produttore ha messo in circolazione il prodotto, non permetteva ancora di considerare il prodotto difettoso.

8.2. Nessun risarcimento sarà dovuto qualora il Danneggiato sia stato consapevole del difetto del prodotto e del pericolo che ne derivava e nondimeno vi si sia volontariamente esposto.

8.3. In ogni caso il Danneggiato dovrà provare il difetto, il danno, e la connessione causale tra difetto e danno.



Art. 9 - Diritto di recesso

9.1. Se l’Acquirente è un consumatore ha il diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 (quattordici) giorni lavorativi, decorrente dal giorno del ricevimento del bene acquistato. Per consumatore s'intende la persona fisica che acquista beni e servizi per scopi non direttamente riferibili all'attività professionale eventualmente svolta.

9.2. Nel caso l’Acquirente decida di avvalersi del diritto di recesso, deve darne comunicazione al Venditore a mezzo di raccomandata A.R. all’indirizzo RobyNails S.r.l., Res. Portici Milano Due, 20090 Segrate (MI), oppure tramite posta elettronica all’e-mail ordini@robynails.it.

9.3. La riconsegna del bene dovrà comunque avvenire al più tardi entro 30 (trenta) giorni dalla data di ricevimento del bene stesso. In ogni caso, per aversi diritto al rimborso pieno del prezzo pagato, il bene dovrà essere restituito integro e, comunque, in normale stato di conservazione.

9.4. Le sole spese dovute dal Consumatore per l’esercizio del diritto di recesso a norma del presente articolo sono le spese dirette di restituzione del bene al Fornitore.

9.5. Il Fornitore provvederà al rimborso dell’intero importo versato dall’Acquirente entro il termine di 30 (trenta) giorni dal ricevimento della comunicazione di recesso.



Art. 10 - Tutela Privacy

10.1. Il Fornitore tutela la privacy dei propri clienti e garantisce che il trattamento dei dati è conforme a quanto previsto dalla normativa sulla privacy di cui al D. Lgs. 196/2003 adeguato dal D. Lgs. 101/2018 al GDPR 679/16 EU Regolamento Europeo per il trattamento dei dati personali.

Il fornitore rende disponibile all'Acquirente informativa consultabile alla sezione Privacy Policy del sito www.robynails.it.

 

Art. 11

Legge applicabile e rinvio

11.1. Il presente contratto è regolato dalla legge italiana.