18
SET

Acrilico ad immersione o Dip System?

Dip System o acrilico ad immersione è il nome con cui si identifica il metodo innovativo di ricostruzione unghie senza lampada con l’utilizzo delle Dip Powder, le speciali polveri acriliche di nuova generazione. Scopriamo più nel dettaglio di cosa si tratta.

Breve storia del Dip System

Oltre 30 anni fa, quando il prodotto per la ricostruzione unghie più popolare in America era il metodo acrilico, si iniziava a parlare di metodo dip o acrilico ad immersione.

In che cosa si differenziano? Il metodo acrilico classico prevede l'utilizzo di una polvere che, associata a un liquido (monomero), da luogo un composto abbastanza consistente che si applica col pennello sull’unghia,  in modo da darle forma, spessore e lunghezza. Il processo di indurimento avviene in pochi minuti all'aria senza necessità di lampada UV.

Il metodo a immersione prevede l'utilizzo di un liquido (resina), da stendere con un pennello su tutta la superficie dell'unghia che viene immediatamente immersa nella Dip Powder (polvere acrilica per dip) assorbendone il quantitativo necessario per creare uno strato sottile di prodotto sull'unghia naturale. Successivamente si stende un liquido attivatore che provoca la reazione di indurimento immediato del prodotto, rendendo il prodotto solido e resistente.

Le polveri acriliche inizialmente erano trasparenti o bianche, per realizzare il french, con una consistenza più spessa, ma recentemente in seguito al successo del Dip System sono state realizzate delle polveri acriliche sottilissime in una miriade di tonalità nude o colorate per soddisfare i gusti di  tutte le clienti.

Da qualche tempo il metodo a immersione è stato riproposto con rinnovate formulazioni sia dei liquidi che delle polveri ottenendo performance elevate a salvaguardia dell’unghia naturale, grazie al contenuto di calcio e vitamine, con un risultato estremamente naturale e di lunga durata. La durata del prodotto, la velocità di applicazione e il fatto che non richieda la l lampada UV hanno contribuito all’incremento della  popolarità del metodo.

Dall’America all’Europa il passo è breve e RobyNails, come sempre attenta alle novità e alla ricerca del meglio sul mercato, ha introdotto tra i primi il metodo in Italia.

Cosa si può fare con Dip System?

Con Dip System si può fare una copertura dell’unghia naturale o l’allungamento con la tip, oltre a realizzare bellissimi decori con sfumature, effetti marmorizzati, applicazioni di glitter o scaglie olografiche. Le Dip Powdes si possono anche mischiare fra loro per ottenere nuovi colori personalizzati.

Dip System si  utilizza anche per creare una base resistente al di sotto del gel o dello smalto semipermanente.

Inoltre le Dip Powder possono essere aggiunte direttamente al gel costruttore per dare ulteriore durezza, facendole cadere sul gel appena applicato prima di entrare in lampada. Allo stesso modo possono essere aggiunte anche alle basi riempitive trasparenti Gel Polish Filler Base per ottenere un colore nuovo super resistente. In questo caso sarà necessaria la lampada LED/UV.      

Una miriade di applicazioni per un prodotto davvero innovativo!

Dip Powder Manicure

La Dip Powder Manicure è un servizio veloce per la cliente che non necessita di allungamento ma desidera un rinforzo dell’unghia naturale e un colore di  maggiore durata rispetto allo smalto classico. Questo servizio è più redditizio rispetto al manicure normale e molto apprezzato dalla cliente.

Quando si usa Dip System?

Vediamo in quali casi di può utilizzare Dip System il sistema acrilico ad immersione.

- Per unghie naturali con le punte eccessivamente molli che si sbeccano facilmente con altri prodotti

- Per chi fa un intenso lavoro manuale tipo pulizie, lavori di magazzino ecc

- Per chi preferisce non usare la lampada UV

- Parrucchieri e centri estetici che hanno spazi limitati

- Per un servizio veloce e resistente

- Per chi vuole distinguersi con un servizio nuovo e all’avanguardia

- Per un maggior redditività, vista la garanzia di durata e l’esclusività del prodotto

Come si usa Dip System?

Base, Attivatore, Finish. Solo 3 prodotti per un servizio professionale!

STEP 1 - Scuotere il vasetto di polvere per renderla omogenea. Stendere uno strato di Base. Immergere l’unghia nella Polvere colorata. Ripetere per due volte.

STEP 2 - Applicare Activator. Attendere 2 minuti. Limare le unghie e rimuovere l’eccesso di polvere. Applicare nuovamente Activator e attendere 1 minuto.

STEP 3 - Applicare il primo strato di Finish e attendere 15 secondi. Applicare il secondo strato di Finish. Attendere 3 minuti per la completa asciugatura.

 

Anche per chi desidera l’effetto French il dip system è molto richiesto in quanto il metodo a immersione facilita la realizzazione di una perfetta smile line.

Come si realizza l’Effetto French con Dip System:

STEP 0 - Versare la Dipping Powder French White nella Dipping Box.

STEP 1 - Stendere uno strato di Base. Intingere la punta dell’unghia nella Dip Powder French White per fare la linea del sorriso. Intingere subito dopo tutto l’unghia nella Dip Powder Natural Pink.

STEP 2 - Applicare Activator. Attendere 2 minuti.        Limare le unghie e rimuovere l’eccesso di polvere. Applicare nuovamente Activator e attendere 1 minuto

STEP 3 - Applicare il primo strato di Finish e attendere 15 secondi. Applicare il secondo strato di Finish. Attendere 3 minuti per la completa asciugatura.

Quali sono i vantaggi di Dip System?

Il segreto del grande successo del Dip System è la resistenza del prodotto che dura oltre 4 settimane, più a lungo di tutti gli altri prodotti, non necessita di lampada, si rimuove facilmente con Gel Polish Remover, il solvente per Smalti Semipermanenti, e permette di avere unghie sottili e dall’aspetto assolutamente naturale.

Vantaggi del Dip System

- Non richiede l’uso della lampada UV/LED

- Facile e veloce da applicare

- Estremamente resistente

- Risultato naturale e ottima lucentezza

- Aderisce su qualsiasi tipologia di unghia

- Perfetto per rinforzare l’unghia naturale

- Ideale anche per allungamento con tip

- Facile da rimuovere con Gel Polish Remover

- Contiene vitamina A, E e calcio per unghie più sane

Dip System o Gel ricostruzione unghie?

Il gel rispetto al dip system, si presenta come un composto già pronto ed è disponibile in varie viscosità. Si preleva dal vasetto nel quantitativo necessario con un pennello e si stende sull’unghia per poi procedere alla polimerizzazione in lampada.

Il gel è indicato anche se si vogliono ottenere lunghezze più evidenti con l’utilizzo della cartina, nail form e tip. Indicato anche per realizzare le forme di maggior tendenza.

Ogni metodica comporta differenti risultati e tecniche di applicazione, fra cui si può scegliere in base alla tipologia di unghia e necessità della cliente tenendo presente anche che il prezzo da pagare è diverso per ogni servizio.

Noi consigliamo di conoscere tutte le tecniche di ricostruzione unghie e sicuramente il Dip System è molto importante!

Potrebbe piacerti anche
Prodotti suggeriti